YOGA
20220327_123856
WhatsApp Image 2022-08-19 at 08.44.20
WhatsApp Image 2022-08-24 at 09.12.50
WhatsApp Image 2021-07-19 at 21.18.23 (1)
WhatsApp Image 2022-08-19 at 08.42.41
67752901_1942807162487312_5071872273632198656_n
WhatsApp Image 2022-08-19 at 08.43.58
WhatsApp Image 2022-08-19 at 08.43.04
WhatsApp Image 2022-08-24 at 09.12.51
YOGA 1080X1080
67817658_1942842035817158_7453964292518313984_n
37189690_1418747578226609_1278093013574221824_n
WhatsApp Image 2022-08-24 at 09.12.51 (1)
VideoCapture_20190808-200059
VideoCapture_20190808-205652
VideoCapture_20190808-195534
Screenshot_2018-07-10-23-35-32
Screenshot 2020-11-16 20.17.13
Screenshot 2020-11-16 20.26.10
Screenshot 2020-11-16 20.29.06
Screenshot 2020-11-16 20.32.33
20200329_111046
20220227_121739

Federico Magnaguagno pratica dal 1996 e insegna dal 1998 Yoga, arti marziali, arrampicata e trekking, ricercando in ogni disciplina l'equilibrio tra esperienza significativa, divertimento e ricerca interiore.

In 25 anni di esperienza, ha saputo fare dello Yoga un'esperienza di vita quotidiana, fatta di pratica, meditazione, costante studio e approfondimento, anche attraverso i suoi viaggi in India, presso i monasteri buddhisti dell'Himalaya e Indonesia.

Laureato in Scienze Motorie, alla sua conoscenza occidentale del corpo, ha saputo unire la saggezza e l'ascolto orientale e nella sua pratica confluiscono influenze di diversi stili di Yoga, lo studio approfondito delle arti marziali e delle arti figurative, alla ricerca di esperienze che sappiano sempre mantenere il praticante nel qui e ora del suo stato mente corpo spirito.

Comunicativo e ricco di interessi, dal 2004 svolge attività di formazione, presso scuole di ogni ordine e grado e presso aziende private di diversi settori.

Dal 2014 guida il Centro GymnaZen in un percorso di continuo sviluppo.


YOGA e MEDITAZIONE

Si dicono molte cose sullo Yoga. A noi piace definirlo  l'arte del fare esperienza dell'essere presente!

Lo Yoga è un interminabile processo di scoperta e trasformazione di sé, è un percorso in cui ritrovare l'intima connessione con tutto, sentire il proprio corpo, espandere le proprie sensazioni, percepirsi e aprirsi ad una realtà aumentata di se stessi, fermi o in movimento, scoprendo che nell'essere presenti possiamo tornare ad essere consapevoli di ogni piccola sfumatura di noi stessi.

Lo stile praticato a GymnaZen  è uno stile Yoga Integrale ed integrato.

Integrale perchè la pratica comprende gli otto "rami" dello Yoga così come descritti anche da Patanjali, le posizioni, la respirazione, la meditazione ecc ...  Integrato, perchè nella nostra pratica confluiscono 25 anni di studio dello Yoga in differenti forme, a cui si aggiungono influenze derivanti dalle arti marziali e dalle arti figurative, come il teatro e la danza.  Ciò garantisce lezioni sempre varie, nel rispetto di una struttura che prevede nel corso del mese, una fase introduttiva, con lo studio dei movimenti e delle posizioni che si utilizzeranno maggiormente, una fase centrale di attivazione e una conclusiva di armonizzazione, esplorando così sia momenti di pratica dinamica, sia momenti di pratica statica e più meditativa.


Sei tra quelli che non ha mai tempo per se stesso? Lo sai che ...

... prendersi cura della propria energia è un modo per prendersi cura anche degli altri: infatti lo stato di benessere è uno stato d’animo contagioso che coinvolge le persone che ci circondano diffondendosi come un’onda. A volte, infatti, trovare lo spazio per dedicarsi veramente a se stessi è un servizio verso le persone a noi più care. Nessuno può trarre giovamento dalla nostra stanchezza, dal nostro stress o dal logorio di un’attività quotidiana senza adeguati tempi di recupero. Mentre quando stiamo bene con noi stessi, ci rendiamo conto di sentirci più amorevoli e ben disposti verso gli altri e riusciamo al meglio in qualsiasi cosa, nel lavoro, nelle amicizie, nella famiglia.

Le classi di Yoga (così vengono chiamate le sessioni di lavoro e le lezioni) rappresentano un momento ideale per poter fermare la frenesia della propria vita e dedicare uno spazio adeguato alla cura del proprio equilibrio psicofisico.

Lo Yoga è adatto a tutti? Se lo Yoga è al servizio della persona e non viceversa, allora si!

Mi spiego meglio: non può esserci una persona uguale all'altra, e quindi anche il modo di praticare si adatta necessariamente alla propria individualità. La pratica dello Yoga è adatta a tutti, bambini, anziani, donne in gravidanza, persone con patologie di varia natura ... basta scegliere la pratica più adeguata alle proprie esigenze e informare il proprio insegnante di sitazioni particolari a cui prestare attenzione, affinchè possa suggerirci come adattare un esercizio o l'intera pratica alPiù facile a farsi che a dirsi ... vieni a provare una lezione gratuita!

Lo Yoga non è uno sport ...

Pratica antichissima, originaria dell’India, la parola Yoga deriva dal Sanscrito e significa “unione”. Lo Yoga, nonostante stia conoscendo un periodo di grande diffusione anche nei centri fitness, non è uno sport e nemmeno una semplice attività fisica salutare come potrebbe essere lo stretching: è un sistema di vita che coinvolge la persona in senso globale, che mira allo sviluppo armonico della persona nel suo insieme, fisico, energetico, emotivo, mentale e spirituale.

Basato su principi universali, la pratica dello Yoga non ha a che fare con la teologia: è una disciplina che nell’equilibrio rintraccia la strada verso la personale evoluzione e che si rivolge potenzialmente a tutti, adulti e bambini, uomini e donne, di ogni cultura.

Questa ricerca di “unione” è risponde all’esigenza nella nostra vita di ritrovare equilibrio, la giusta misura, riscoprendo il piacere di godere anche di esperienze delicate.

Contrariamente a quanto si pensa comunemente, lo Yoga non si esaurisce in un insieme di posizioni statiche: è una pratica che riattiva l’energia assopita o congestionata nel nostro corpo attraverso movimenti, a volte anche molto dinamici, tecniche di respirazione, visualizzazioni e meditazioni che consentono di coinvolgere la persona in modo globale, generando durante la pratica un senso di salute diffuso percepibile ben oltre il livello fisico.

Attraverso una pratica continuativa è possibile sciogliere i nodi che non consentono all’energia di fluire liberamente, ricreando uno stato di salute e di interezza che deriva dalla corretta sinergia tra corpo, mente e spirito.